Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Israele, il cane di Netanyahu morde due invitati a cerimonia Hanukkah

Un deputato del Likud e il marito della vice ministro degli Esteri Zipi Chotoveli

ESTERI
Israele, il cane di Netanyahu morde due invitati a cerimonia Hanukkah

Il premier israeliano, Benjamin Netanyahu (Foto Infophoto)

Il cane del premier israeliano, Benjamin Netanyahu, ha morso, ferendoli leggermente, due invitati alla cerimonia di accensione delle candele per la festa di Hanukkah nella sua residenza di Gerusalemme. Lo riferiscono i media locali, precisando che ieri il cane, chiamato Kaia, ha morso Sharren Haskel, deputato del Likud, partito di Netanyahu, e Or Alon, marito della vice ministro degli Esteri Zipi Chotoveli.


L'animale, si legge, sarebbe stato sovraeccitato dal rumore e avrebbe quindi aggredito i due ospiti. Da parte sua, il premier, profondamente imbarazzato, si è scusato con i malcapitati.

Kaia è stata adottata dalla famiglia Netanyahu dopo che il figlio del premier, Avner, aveva sentito che il cane, di 10 anni, sarebbe stato soppresso.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.