Cerca
Home . Fatti . Esteri .

"Immigrati espulsi se non imparano l'inglese", l'annuncio di Cameron

ESTERI
Immigrati espulsi se non imparano l'inglese, l'annuncio di Cameron

Immagine di repertorio (Fotogramma)

"Gli immigrati? Dopo due anni e mezzo dovranno dimostrare di sapere l'inglese a un livello base o saranno espulsi". A dirlo il primo ministro britannico David Cameron che alla Bbc annuncia anche l'intenzione sottoporre a un test linguistico, chi è entrato nel Paese. "Chi viene da noi deve rispettare la nostra cultura - ha detto Cameron -, i diritti delle donne, che non dovrebbero portare il velo nelle nostre scuole o nelle situazioni ufficiali".




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.