Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Gb, anche Cumberbatch e Jude Law firmano appello anti-Brexit

ESTERI
Gb, anche Cumberbatch e Jude Law firmano appello anti-Brexit

Jude Law (foto Fotogramma)

Benedict Cumberbatch, Keira Knightley, John le Carré, Jude Law e Vivienne Westwood sono solo alcuni dei quasi 300 attori, scrittori e artisti del Regno Unito che hanno pubblicato oggi una lettera aperta per chiedere la permanenza del proprio paese nell'Unione Europea. Il referendum del 23 di giugno sulla permanenza del Regno Unito in Europa "avrà conseguenze che si ripercuoteranno sulle prossime generazioni", affermano gli artisti nel documento, pubblicato nel quotidiano 'The Daily Telegraph'.


"Lasciare l'Unione Europea sarebbe un salto nel vuoto per milioni di persone in Inghilterra che lavorano nell'industria creativa e per milioni sia autoctoni che stranieri che beneficiano dell'energia del comparto culturale britannico", aggiungono. "Dal Bardo (William Shakespeare) a (David) Bowie, la creatività britannica ha ispirato il mondo - assicurano - Crediamo che essere parte dell'Unione riaffermi il ruolo leader del Regno Unito nello scenario mondiale. Non restiamone fuori".

Il primo ministro, il conservatore David Cameron, sta facendo una campagna a favore della permanenza del paese nell'Unione Europea, ed ha dalla sua gran parte dell'elite economica e accademica. I sondaggi per ora parlano di un risultato molto equilibrato.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.