Cerca
Home . Fatti . Esteri .

'Ecco cosa fa l'eroina', genitori in overdose davanti al bimbo

ESTERI
'Ecco cosa fa l'eroina', genitori in overdose davanti al bimbo

Uno foto choc per accendere i riflettori sulla piaga dell'eroina. La polizia di East Liverpool, in Ohio, ha pubblicato due immagini che dovrebbero evidenziare la drammatica situazione legata al consumo di stupefacenti. Le foto ritraggono un uomo e una donna accasciati sui sedili di un'auto e privi di sensi. Dietro, sul seggiolino collocato sul posteriore, un bambino di 4 anni assiste alla scena mentre la polizia interviene. Gli agenti hanno fermato l'auto che procedeva con andatura irregolare. L'uomo al volante, come hanno sottolineato le forze dell'ordine, faticava a rimanere seduto e pronunciava parole incomprensibili. La donna, la madre del bambino, era già priva di sensi. "Riteniamo necessario mostrare l'altro lato di questa terribile droga. Sentiamo che si debba dare voce ai bambini coinvolti in queste orrende vicende. Questo bambino -scrive il Dipartimento di Polizia della città- non può parlare per sé ma speriamo che questa storia possa convincere un altro consumatore di droghe a riflettere bene prima di iniettarsi questo veleno mentre ha un bambino con sè".




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.