Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Tir su mercato a Berlino, Is rivendica l'attentato

ESTERI
Tir su mercato a Berlino, Is rivendica l'attentato

(Afp)

Attentato terroristico a Berlino, dove un camion è piombato sulla folla in un mercatino natalizio. (FOTO). Il mercato nel quale è avvenuto l'incidente si trova nella Breitscheidplatz, nei pressi della chiesa intitolata al Kaiser Guglielmo, sulla Kurfuerstendamm. Il bilancio di polizia e vigili del fuoco è di almeno 9 morti e decine feriti.


Lo Stato islamico ha rivendicato la responsabilità dell'attentato: a scriverlo è il tabloid britannico Sun citando il quotidiano Usa Washington Times, che a sua volta fa riferimento a fonti irachene.

L'autista del camion con targa polacca, presunto autore dell'attacco, è stato arrestato dopo aver tentato la fuga. Lo ha riferito un portavoce della polizia tedesca, aggiungendo che un secondo sospetto attentatore sarebbe invece morto. Si tratterebbe del passeggero del camion che si è scagliato sulla folla, morto sulla scena dell'attacco.

"Piangiamo i morti e speriamo che i tanti feriti possano avere aiuto". E' quanto afferma la cancelliera tedesca Angela Merkel, attraverso un tweet del suo portavoce, Steffen Seibert.

Intanto, la polizia tedesca sta invitando i cittadini di Berlino a non uscire di casa e a non diffondere voci sull'attacco al mercato natalizio nei pressi della chiesa della Rimembranza. La Farnesina sta verificando la presenza di italiani nei luoghi del presunto attentato.

Le immagini video che giungono dalla scena mostrano le bancarelle rovesciate e diversi feriti che giacciono a terra.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.