Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Trump piazza antimissili in Corea del Sud

ESTERI
Trump piazza antimissili in Corea del Sud

Le truppe statunitensi hanno iniziato a installare un sistema di difesa missilistica noto come Thaad in Corea del Sud. Lo ha riferito l'agenzia di stampa Yonhap, riportando le testimonianze degli abitanti della zona, secondo i quali la scorsa notte almeno sei camion rimorchio hanno trasportato parti del sistema che verrà installato a Seongju, nella sud-est del Paese.


Il ministero nazionale della Difesa di Seul ha confermato che è iniziato il "dislocamento completo", aggiungendo che "la misura questa volta è destinata a garantire una precisa capacità operativa posizionando alcune parti disponibili presso il sito". Un portavoce del Dipartimento di Difesa americano a Washington ha dichiarato al Dpa che gli Stati Uniti stavano lavorando con la Corea del Sud per schierare il Thaad "non appena possibile".

L'avvio delle operazioni è avvenuto a sorpresa e tra le proteste dei residenti locali che si sono scontrati con la polizia al grido: "No Thaad, nessuna guerra". Il sito è infatti destinato a ospitare i sistemi il cui scopo è di deterrenza verso le provocazioni della Corea del Nord.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.