Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Elezioni Germania, ultimi appelli per Merkel e Schulz

ESTERI
Elezioni Germania, ultimi appelli per Merkel e Schulz

(Afp)

Niente grandi comizi o eventi mediatici. Alla vigilia delle elezioni tedesche di domani Angela Merkel e Martin Schulz hanno scelto di lanciare l'ultimo appello agli indecisi con discorsi nei loro collegi. La cancelliera tedesca, che secondo tutti i sondaggi si appresta ad iniziare un quarto mandato, ha scelto Greifswald, un piccolo centro di 50mila abitanti sulle rive del Baltico. "Amo parlare con la gente", ha detto ai giornalisti, fra i sorrisi della folla e le continue richieste di selfie.


L'obiettivo è raggiungere il maggior numero di indecisi che "fanno la loro scelta nelle ultime ore", aveva detto questa mattina la Merkel a Berlino, incontrando un gruppo di volontari della campagna per il suo partito Cdu.

Sfavorito nei sondaggi, il leader socialdemocratico Schultz si è detto pronto "a lottare fino all'ultimo minuto", intervenendo al suo comizio finale ad Acquisgrana, nell'ovest della Germania. L'ex presidente del Parlamento Europeo ha esortato a votare per un governo più attento al sociale, mettendo in guardia gli elettori anche contro l'estrema destra anti immigrati dell'AfD che potrebbe entrare per la prima volta in parlamento. "C'è il rischio - ha detto - che per la prima volta dal 1945 possano prendere la parola al Bundestag coloro che vogliono seppellire la democrazia".

Secondo i sondaggi, la Cdu-Csu della Merkel otterrà fra il 34 e il 36% dei voti, seguita a gran distanza dall'Spd di Shulz al 21-22%. L'Afd potrebbe arrivare al terzo posto con l'11-13%. I postcomunisti della Linke sono indicati al 9,5-11%, i liberali dell'Fdp al 9-9,5% e i Verdi al 7-8%. Di fronte alla vittoria annunciata di Angela Merkel, la principale incognita è quella sulle alleanze del prossimo governo, ovvero se l'attuale Grosse Koalition con l'Spd verrà sostituita da un accordo con i Verdi o con i liberali.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.