Home . Fatti . Esteri .

Ciclone bomba in Usa

ESTERI
Ciclone bomba in Usa

(Afp)

La tempesta di neve che ha investito la costa orientale degli Stati Uniti, che ha provocato almeno 6 vittime, tra le quali un bambino di 6 anni, ha lasciato milioni di persone senza elettricità. A provocare l'interruzione delle forniture sono stati gli alberi e i pali della luce abbattuti dalle violentissime raffiche di vento che hanno accompagnato pesanti nevicate e piogge.


I meteorologi hanno definito la tempesta un 'bomb cyclone' con raffiche di vento tra 100 e i 150 chilometri all'ora. Le interruzioni di elettricità hanno anche bloccato i collegamenti ferroviari tra Washington e New York.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.