Cerca
Home . Fatti . Esteri .

"Puigdemont resterà agli arresti"

ESTERI
Puigdemont resterà agli arresti

(Afp)

Puigdemont rimarrà in carcere in Germania in attesa della formalizzazione della richiesta di estradizione proveniente dalla Spagna, ha precisato un magistrato nella regione tedesca di Neumuenster.


Oggi ci sono stati almeno 100 feriti nelle proteste scoppiate in Catalogna contro l'arresto - avvenuto in Germania - dell'ex presidente catalano Carles Puigdemont. A renderlo noto è stato il servizio di emergenze locali su Twitter. Novantadue persone sono rimaste ferite a Barcellona, dove nel pomeriggio di ieri circa 55mila persone sono scese in strada, convocate dagli organismi indipendentisti, per protestare contro l'arresto di Puigdemont e la carcerazione preventiva venerdì scorso di altri cinque leader separatisti. Altre sette persone sono rimaste ferite in manifestazioni più piccole a Lleida e una a Tarragona. Feriti anche 23 agenti.

Puigdemont ha chiesto di evitare proteste violente. "Non ci deve essere violenza", ha detto alla moglie Marcela Topor in una telefonata dopo il suo arresto in Germania, secondo quanto ha lei stessa raccontato al quotidiano catalano 'El Punt Avui'. La donna ha spiegato che l'ex presidente della Generalitat catalana le ha chiesto di trasmettere questo suo appello alla cittadinanza, sapendo che venivano organizzate proteste per il suo arresto.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.