Home . Fatti . Esteri . Strage a Kabul, almeno 50 morti

Strage a Kabul, almeno 50 morti

ESTERI
Strage a Kabul, almeno 50 morti

Immagine d'archivio (Afp)

Nuova strage in Afghanistan. Sono almeno 50 le vittime dell'attentato suicida compiuto a Kabul durante una cerimonia religiosa. A rendere noto il nuovo bilancio della strage è Wahidullah Majroh, portavoce del ministero della Sanità. I feriti sono almeno 72. Najib Danish, portavoce del ministero dell'Interno, ha dichiarato che l'attentatore si è fatto esplodere. Secondo testimoni ascoltati dall'emittente ToloNews, alla cerimonia partecipavano almeno 1000 persone. L'attentato non è ancora stato rivendicato. I talebani, attraverso un portavoce, hanno negato ogni responsabilità e hanno condannato l'azione.


Un portavoce della polizia di Kabul ha riferito che "centinaia di religiosi islamici e i loro fedeli si erano riuniti per recitare i versi del Corano per osservare la festa di Mawlid nella sala ricevimenti privata".

Si tratta di uno degli attacchi più sanguinosi registrati negli ultimi mesi nella capitale afghana. Lo scorso agosto lo Stato Islamico ha condotto due attacchi che hanno provocato la morte di decine di persone.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.