Home . Fatti . Esteri .

Brasile, uccide 4 persone e si suicida durante la messa

ESTERI
Brasile, uccide 4 persone e si suicida durante la messa

Foto di repertorio (Fotogramma)

Un uomo armato ha ucciso quattro persone e si è poi suicidato durante la celebrazione della messa in una chiesa dell'area metropolitana di San Paolo del Brasile. Lo riferisce il quotidiano brasiliano O Globo, aggiungendo che altre quattro persone sono rimaste ferite. La sparatoria è avvenuta nella cattedrale metropolitana di Campinas. L'uomo, che era armato di una pistola calibro 38, si è ucciso davanti all'altare.


La sparatoria è avvenuta attorno alle 13, ora locale, nella chiesa di Nostra signora della Concezione, mentre era in corso una messa. "La maggior parte delle persone presenti erano dei pensionati, innocenti, ha sparato a tutti. E' una disperazione, una tragedia", ha detto il custode della chiesa, Alexandre Moares, citato dal quotidiano O Globo. Al momento s'ignorano i motivi del gesto dell'autore della sparatoria. La tragedia è avvenuta mentre in Brasile si discute molto di liberalizzare il possesso delle armi, misura auspicata dal presidente eletto Jair Bolsonaro, che s'insedierà il primo gennaio.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.