Cerca
Home . Fatti . Esteri .

"Capisco la loro rabbia", Brigitte Bardot con i gilet gialli

ESTERI
Capisco la loro rabbia, Brigitte Bardot con i gilet gialli

(Foto da Fotogramma)

"Capisco quello che stanno vivendo, la loro rabbia quotidiana". Così Brigitte Bardot, che già si era dichiarata a favore del movimento dei gilet gialli, ha ribadito il suo sostegno ai manifestanti in un'intervista al quotidiano francese Midi Libre. "Quando vedo milioni di euro utilizzati per cose di una futilità inimmaginabile, quando vedo che i politici si spostano con aerei privati, macchine, autisti. Tutto questo denaro speso è insopportabile. Lasciate che sia dato a persone che non hanno più soldi", ha affermato l'attrice, secondo la quale le risposte del presidente Emmanuel Macron sono "assolutamente non convincenti".


Bardot, che è anche animalista convinta e aveva già chiesto al presidente un "miracolo" di Natale per gli animali, ha poi sottolineato che il governo ha ignorato le petizioni. "A Parigi, non hanno niente da fare - ha lamentato - Penso che dovremmo diventare 'gilet' di un altro colore e rivoltarci per proteggere tutti gli animali del pianeta, sono troppo vecchia per prendere questo tipo di iniziativa, ma altri potrebbero farlo".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.