Home . Fatti . Esteri .

"Non diffondete video", l'appello della polizia

ESTERI
Non diffondete video, l'appello della polizia

(AFP)

"Noi esortiamo con forza a non condividere quel link, stiamo lavorando per far rimuovere qualsiasi video". Così la polizia neozelandese ha chiesto di non diffondere il filmato, definito scioccante, dell'attacco in una delle moschee che è stato pubblicato online.


Sullo stesso account è apparso anche un manifesto di estrema destra, una sorta di rivendicazione intrisa di ideologia anti-immigrati che, si afferma sui social, sarebbe stata scritta da un australiano di 28 anni che si ritiene sia uno degli autori della strage.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.