Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Xi Jinping è a Roma

ESTERI
Xi Jinping è a Roma

(Foto di apertura Afp. Tutte le immagini nel testo sono di Cristiano Camera /Adnkronos)

Il presidente cinese Xi Jinping è arrivato a Roma. Il Boeing dell'Air China, con a bordo l'uomo più potente della Cina e sua moglie Peng Liuyan è atterrato poco dopo le 18 all'aeroporto di Fiumicino. Ad accoglierli il ministro delle Politiche agricole, Gianmarco Centinaio, in rappresentanza del governo. Il presidente cinese e la first lady sono scesi mano nella mano dall'aereo. Xi in abito scuro e cappotto in tinta, la first lady in abito bianco sotto il ginocchio e spolverino rosa cipria. Ai piedi della scaletta due carabinieri in alta uniforme.


Il corteo con Xi e la delegazione, scortato dai carabinieri, ha poi lasciato l'aeroporto di Fiumicino, diretto all'Hotel Parco dei Principi, nel cuore di Roma, attesi insieme alla folta delegazione al seguito di oltre 500 personalità e ospiti. Xi alloggia nella suite Royal dell'hotel - appartamento inaccessibile già da alcuni giorni dallo stesso personale per motivi di sicurezza - ed è stato accolto dai responsabili della struttura con un mazzo di fiori per poi recarsi nel suo appartamento dove cenerà e che lascerà domani mattina per recarsi in Quirinale.

Servizio d'ordine ai massimi livelli dunque con guardie cinesi e italiane a presidiare l'hotel sia dalle strade adiacenti interdette al traffico, che fin sopra al tetto dell'albergo, presidiato dai cecchini. Il presidente cinese e i suoi ospiti potranno contare su un menù dedicato alla cucina cinese con parte del personale e lo stesso chef arrivati direttamente dalla Cina con i loro prodotti. L'hotel si è dovuto dotare di alcuni frigoriferi nuovi per l'occasione per contenere esclusivamente i pasti del presidente e del suo staff.

Martedì prossimo a Parigi sarà vertice a quattro sui rapporti tra Ue e Cina. La cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker dovrebbero unirsi infatti al presidente francese Emmanuel Macron per incontrare il presidente cinese Xi Jinping, scrive il quotidiano economico-finanziario francese Les Echos, citando fonti dell'Eliseo e a Bruxelles. L'incontro dovrebbe tenersi alle dieci di mattina, anche se Pechino non avrebbe ancora dato l'assenso definitivo. Sul tavolo dei quattro leader, tra l'altro, dovrebbero essere la riforma della Wto e i problemi di sovracapacità produttiva dell'industria siderurgica. Merkel e Juncker sarebbero stati invitati da Macron a partecipare al vertice, che si svolgerà nell'ambito della visita che Xi farà in Francia, dopo aver toccato l'Italia e il Principato di Monaco.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.