Home . Fatti . Esteri .

Le Pen: "Con Salvini in grande gruppo"

ESTERI
Le Pen: Con Salvini in grande gruppo

(Afp)

Il Rassemblement National di Marine Le Pen sarà "parte integrante" del "grande gruppo" sovranista che Matteo Salvini sta tentando di costruire, allargando i confini dell'Enf. Lo dice la leader del Rassemblement National Marine Le Pen, incontrando la stampa in un hotel di Strasburgo per presentare il programma del partito in vista delle europee. "Abbiamo dato mandato a Matteo Salvini di essere il portavoce dell'insieme del gruppo Enf nel quadro di questa ricerca per costituire questo grande gruppo. Ne siamo parte integrante, sicuramente", afferma. "Non sono, onestamente, più vicina alla Russia di quanto non lo sia Matteo Salvini" replica a chi le chiede se l'ostilità del Pis polacco all'Rn per via dell'orientamento filorusso di quest'ultimo non possa costituire un ostacolo sulla via della costituzione di un grande gruppo sovranista al Parlamento Europeo nella prossima legislatura. "Matteo Salvini e io - continua Le Pen - pensiamo che avere relazioni cordiali e serene con la Russia è positivo per i nostri popoli e per i nostri Paesi e che non c'è assolutamente alcuna ragione di continuare questa guerra fredda che conduce l'Ue nei confronti della Russia oggi. Penso che il Pis (il partito di Jaroslaw Kaczynski, al governo a Varsavia e oggi nel gruppo dell'Ecr, ndr) abbia ancora dei riflessi che sono un po' vecchi, con una forma di ostilità e di paura nei riguardi della Russia. Sono convinta che le cose possano migliorare".




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.