Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Papa: "Tutti condannino atti disumani"

ESTERI
Papa: Tutti condannino atti disumani

(AFP)

"Chiedo a tutti di non esitare a dare l'aiuto necessario. Auspico che tutti condannino questi atti terroristici, atti disumani, mai giustificabili". Al termine dell'Angelus in Piazza San Pietro, Papa Francesco è tornato a ricordare le vittime degli attentati nello Sri Lanka, ad esprimere la sua vicinanza alla popolazione e la sua ferma condanna.


"Vorrei esprimere nuovamente la mia vicinanza spirituale e paterna al popolo dello Sri Lanka - ha detto Bergoglio -. Sono vicino al mio fratello il cardinale Malcolm Ranjith Patabendige Don e a tutta la chiesa diocesana di Colombo. Prego per le numerosissime vittime e per i feriti".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.