Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Europee, al voto Regno Unito e Olanda

ESTERI
Europee, al voto Regno Unito e Olanda

(Afp)

Hanno preso il via le elezioni europee del 2019. Da stamani di buon'ora gli elettori britannici e olandesi si recano ai seggi per eleggere i rispettivi europarlamentari, 73 nel primo caso e 26 nel secondo. I seggi sono aperti dalle 5.30 di stamani in Olanda e dalle 6 (ora locale) in Gran Bretagna. Il Regno Unito va alle urne per eleggere i propri eurodeputati malgrado abbia votato, nel giugno 2016, per la Brexit: in teoria sarebbero dovuti uscire dall'Ue il 29 marzo scorso, poi il 12 aprile. Ora la prossima scadenza è per il 31 ottobre. Domani voteranno irlandesi e cechi; sabato ancora i cechi, i lettoni, i maltesi e gli slovacchi. Domenica tutti gli altri, inclusa l'Italia, che sarà l'ultima a chiudere le urne, alle 23. In tutto verranno eletti 751 europarlamentari per la nona legislatura 2019-2024. Gli aventi diritto al voto sono circa 426 mln.




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.