Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Lione, l'identikit del ricercato

ESTERI
Lione, l'identikit del ricercato

(Afp)

Sarebbe scappato in bicicletta. L'uomo, sospettato di essere il responsabile dell'esplosione a Lione, twitta la polizia francese, portava occhiali scuri, indossava una maglietta nera a maniche lunghe e bermuda chiari. Sulla pagina Twitter ha pubblicato la fotografia del sospettato, chiedendo aiuto alla popolazione per individuarlo. "Se hai informazioni, chiama il 197. Aiutaci, la tua testimonianza può essere decisiva". Lo scatto è stata catturato da una telecamera di sicurezza nella zona dell'attentato. La polizia ha sottolineato che si tratta di "un individuo pericoloso", raccomandando "di non intervenire da soli" per cercare di fermarlo.









Contattato da Le Figaro, Aurélie Bonnet Saint-Georges, vicesindaco del secondo arrondissement di Lione, conferma la pista del sospettato in bici. "È un uomo sulla trentina, che ha lasciato, con il viso coperto, una valigia intorno alle 17 in rue Victor-Hugo", ha affermato. "Le immagini delle telecamere di videosorveglianza sono allo studio della polizia giudiziaria che recupererà anche quelle degli hotel in strada, per risalire al percorso" del sospettato sin "dall'inizio".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.