Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Ricompare in pubblico Kim Yong-chol

Il negoziatore 'purgato' al fianco del leader Kim Jong Un

ESTERI
Ricompare in pubblico Kim Yong-chol

L'incontro tra Donald Trump e Kim Jong Un ad Hanoi. (AFP)

Kim Yong-chol, che secondo le notizie riportate venerdì scorso era stato spedito in un campo di rieducazione, è apparso domenica ad un evento pubblico a fianco del leader nordcoreano, Kim Jong Un. I media di Pyongyang lo hanno mostrato mentre prende parte ad un concerto insieme ad altri funzionari del regime, sebbene il suo volto non sia facilmente riconoscibile dalle immagini. Kim Yong-chol, descritto come il braccio destro di Kim Jong Un, è stato l'architetto' del secondo vertice tra Kim e il presidente Usa Donald Trump in Vietnam.


Le notizie della scorsa settimana, riportate da un quotidiano sudcoreano che citava una fonte anonima, riferivano anche che l'altro negoziatore Kim Hyok-chol, ex inviato nordcoreano negli Stati Uniti, era stato giustiziato. Kim Hyok-chol è un'altra figura chiave del vertice Usa-Corea del Nord di febbraio.

Il suo nome non compare tra quello dei partecipanti all'evento di domenica, ma i media di stato nordcoreani non hanno finora riportato alcuna notizia riguardante esecuzioni o punizioni ai danni di alti funzionari pubblici. La sua sorte rimane al momento sconosciuta.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.