Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Hong Kong, liberato leader protesta degli ombrelli

ESTERI
Hong Kong, liberato leader protesta degli ombrelli

(Afp)

Joshua Wong, leader degli attivisti per la democrazia di Hong Kong, 'volto' della protesta degli ombrelli del 2014, è stato rilasciato dal carcere dove scontava una pena legata al ruolo avuto nelle dimostrazioni di cinque anni fa. Appena scarcerato, ha chiesto le dimissioni della leader Carrie Lam, "non più qualificata per essere leader di Hong Kong", ha dichiarato ai giornalisti. "Deve assumersi la colpa e rassegnare le dimissioni, essere chiamata a rispondere e dimettersi".


L'uscita di prigione del leader delle proteste è avvenuta all'indomani della manifestazione oceanica che si è svolta nelle strade dell'ex colonia britannica tornata nel 1997 sotto sovranità cinese per protestare contro la riforma delle norme sull'estradizione. "Grazie a milioni di persone che si sono unite alla manifestazione e alle proteste delle scorse settimane", ha affermato l'attivista all'uscita dal carcere. "Questo ha dimostrato lo spirito e la dignità del popolo di Hong Kong".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.