Cerca
Home . Fatti . Esteri .

In ansia per Angela

ESTERI
In ansia per Angela

Angela Merkel e il presidente Frank-Walter Steinmeier (AFP)

La cancelliera tedesca Angela Merkel ha avuto un nuovo episodio di tremore, analogo alla crisi che l'aveva colta durante la visita del neoeletto presidente ucraino Volodymyr Zelensky nove giorni fa a Berlino. Questa volta l'occasione pubblica era la cerimonia di nomina della nuova ministra della Giustizia federale tedesca - la socialdemocratica Christine Lambrecht, che prende il posto di Katarina Barley, eletta al Parlamento europeo - in presenza del capo dello Stato Frank-Walter Steinmeier a Schloss Bellevue, residenza ufficiale del presidente federale. Proprio mentre Steinmeier pronunciava il suo intervento, la cancelliera, in piedi accanto a lui, ha iniziato a tremare.


Tremore per Angela, non è la prima volta

Secondo quanto riportato da un fotografo della Dpa, è apparsa in condizioni migliori non appena si è mossa. Quando ha iniziato a tremare a Merkel è stato offerto un bicchiere d'acqua che però la cancelliera ha rifiutato. Dopo il primo episodio di tremore, Merkel aveva spiegato di non aver bevuto abbastanza e di essersi sentita meglio dopo aver ingerito diversi bicchieri d'acqua. Il nuovo episodio, riferiscono i media tedeschi, osservando che dopo giorni di caldo intenso la temperatura era più fresca, è durato un paio di minuti durante i quali Merkel ha unito le braccia davanti a sé tentando di mantenere il controllo. Successivamente, la cancelliera ha assistito alla cerimonia di giuramento di Lambrecht al Bundestag.

L'ultimo episodio non comporterà conseguenze per l'agenda della cancelliera che ha in programma la partenza per il Giappone, dove prenderà parte ai lavori del G20 di Osaka: "Tutto come previsto - ha risposto alla Dpa il portavoce del governo Steffen Seibert -. La cancelliera sta bene".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.