Cerca
Home . Fatti . Esteri .

L'eurodeputata curdo-tedesca: "Ue prema su Erdogan, la gente muore in Siria"

ESTERI

L'Unione Europea dovrebbe esercitare "una vera pressione" sull'amministrazione Erdogan e non attendere oltre, perché ora "la gente in Siria sta morendo". E' l'appello dell'eurodeputata tedesca Ozlem Demirel, della Linke tedesca (gruppo Gue/Ngl), di origini curde, a margine della plenaria del Parlamento Europeo a Strasburgo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.