Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Iraq, coalizione anti-Isis sospende attività militari

ESTERI
Iraq, coalizione anti-Isis sospende attività militari

(Afp)

La coalizione internazionale a guida Usa che combatte contro l'Isis ha annunciato la sospensione delle sue attività militari in Iraq all'indomani degli attacchi iraniani contro le basi americane nel Paese. In un tweet si legge: "La coalizione globale contro Daesh ha attualmente sospeso le attività militari in Iraq per concentrarsi sulla protezione delle basi irachene che ospitano il personale della coalizione. Le attività sospese includono l'addestramento con i partner (sospeso già dopo l'attacco americano del 3 gennaio scorso nel quale era rimasto ucciso il generale iraniano Qassem Soleimani, ndr) ed il sostegno alle loro operazioni contro Daesh".


Si precisa tuttavia che le altre attività della coalizione continueranno "normalmente, comprese quelle di contrasto alla propaganda pericolosa di Daesh, per la stabilizzazione e per l'interruzione dei loro finanziamenti".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.