Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Coronavirus, Vienna chiude 47 valichi frontiera con Italia

ESTERI
Coronavirus, Vienna chiude 47 valichi frontiera con Italia

Xinhua

Vienna chiude dalla mezzanotte 47 valichi di frontiera minori con l'Italia, la maggior parte dei quali si trova in alta montagna, nel quadro delle misure prese per far fronte al dilagare del coronavirus. A stabilirlo è un regolamento del ministro dell'Interno austriaco, Karl Nehammer. Il regolamento prevede inoltre che il traffico frontaliero lungo la strada federale vicino Thoerl-Maglern sarà possibile solo tra le 6 e le 21.


Chiusi, tra gli altri, il Passo Nassfeld e il Passo Ploecken in Carinzia, lo Staller Sattel nel Tirolo orientale e il Timmelsjoch in Tirolo. Gran Parte dei valichi di frontiera ora chiusi sono raggiungibili solo tramite sentieri escursionisti, sottolinea la stampa austriaca. I valichi di frontiera su strade principali come Passo Resia, Brennero, Sillian e Thoerl-Maglern sono quindi ancora aperti.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.