Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Coronavirus, Ue: "Chiudere i confini non serve"

ESTERI
Coronavirus, Ue: Chiudere i confini non serve

(Afp)

Il coronavirus Sars-Cov-2 "è attualmente presente in tutti gli Stati membri dell'Ue. Pertanto, la nostra valutazione è che chiudere i confini non è necessariamente il modo migliore per contenere la diffusione del virus". Lo dice il portavoce capo della Commissione Europea Eric Mamer, durante il briefing con la stampa a Bruxelles.


"Siamo in contatto con i governi: posso confermare che la Germania ha annunciato l'invio di 1 milione di mascherine" protettive "in Italia. Seguiamo la situazione da vicino", aggiunge la portavoce della Commissione europea per il Mercato interno, Sonya Gospodinova, confermando ufficialmente indiscrezioni circolate venerdì scorso.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.