Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Coronavirus, l'allarme del sindaco di New York De Blasio

ESTERI
Coronavirus, l'allarme del sindaco di New York De Blasio

(Foto Afp)

Gli ospedali pubblici di New York potranno affrontare solo "questa settimana" prima di arrivare "al punto in cui non potranno salvare le persone". E' questo l'appello l'anciato dal sindaco di New York Bill de Blasio sottolineando l'urgenza, in un'intervista alla Cnn, di aiuti federali.


Negli Stati Uniti oltre 450 morti e 35mila casi

"Nei nostri ospedali pubblici, i nostri 11 ospedali pubblici, possiamo garantire di andare avanti questa settimana con gli equipaggiamenti e forniture che abbiamo, questa è schietta verità", ha detto ancora il democratico.

"Se non riceviamo velocemente aiuti - ha aggiunto - e intendo centinaia di respiratori, centinaia di migliaia e milioni di maschere, se queste cose non cominciano ad arrivare questa settimana, noi - ha concluso - arriveremo al punto che non potremo salvare persone che potrebbero essere salvate".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.