Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Coronavirus, Putin: "Nessun russo al lavoro la prossima settimana"

ESTERI
Coronavirus, Putin: Nessun russo al lavoro la prossima settimana

Afp

- "Nessun russo dovrà recarsi al lavoro la prossima settimana", escluso chi fornisce servizi essenziali e tutto il personale medico. E' una delle misure annunciate dal presidente russo Vladimir Putin per rallentare il diffondersi dei contagi di Covid-19. In un discorso alla nazione, Putin ha assicurato che i salari di chi non lavorerà saranno pagati regolarmente. Rimarranno aperti negozi di alimentari, banche e farmacie. "La salute dei russi è la nostra priorità", ha affermato Putin. 




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.