Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Coronavirus, in Usa 1858 morti e 112mila contagi

ESTERI
Coronavirus, in Usa 1858 morti e 112mila contagi

(Afp)

Sono 1.858 le persone morte di coronavirus negli Stati Uniti. E' quanto riferisce la Cnn sulla base dei dati forniti dal sistema sanitario. I contagiati sono 111.980.


L'epidemia si è diffusa in tutti i 50 stati dell'Unione. Dopo che il Rhode Island ha annunciato oggi primi decessi per il Covid-18, rimangono solo tre stati -Hawaii, West Virginia e Wyoming - che non hanno registrato morti.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.