Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Coronavirus, premier Grecia: ministri si dimezzino stipendio

ESTERI
Coronavirus, premier Grecia: ministri si dimezzino stipendio

Foto Fotogramma

Il primo ministro greco Kyriakos Mitsotakis ha chiesto oggi a ministri, sottosegretari e deputati del suo partito conservatore Nuova democrazia di versare per due mesi metà del loro stipendio in uno speciale fondo per la risposta alla crisi del coronavirus. I politici devono essere "in prima linea nella solidarietà", ha detto il premier, citato dal sito Ekathimerini. Mitsotakis si è poi detto certo che anche gli altri partiti seguiranno il suo esempio. Poco dopo la presidente greca, l'indipendente Katerina Sakellaropoulou, ha annunciato di aver aderito all'appello del premier.




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.