Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Coronavirus, Oms: "Bene calo in Europa, preoccupa l'Africa"

ESTERI
Coronavirus, Oms: Bene calo in Europa, preoccupa l'Africa

(Afp)

"A livello globale, quasi 1,5 milioni di casi confermati di Covid19 sono stati ora segnalati all'Oms, e oltre 92.000 decessi. La scorsa settimana abbiamo assistito a un gradito rallentamento in alcuni dei Paesi più colpiti in Europa, come Spagna, Italia, Germania e Francia. Allo stesso tempo, abbiamo visto un'accelerazione allarmante in altri Paesi". Lo afferma Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) in conferenza stampa a Ginevra sull'emergenza Covid-19."Voglio prendere un momento - ha proseguito - per evidenziare la situazione in Africa, dove stiamo assistendo alla diffusione del coronavirus nelle aree rurali. Ci sono focolai sparsi in più di 16 Paesi" africani.


I TEMPI - "So che alcuni Paesi stanno già pianificando la fase di transizione dalle misure che prevedono lo stare a casa. L'Oms vuole vedere le restrizioni revocate tanto quanto chiunque. Allo stesso tempo, una eliminazione di queste misure restrittive troppo rapida potrebbe portare a una rinascita mortale" del virus. "La discesa - fa notare - può essere pericolosa quanto la salita se non gestita correttamente".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.