Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Coronavirus, "Fbi accuserà Cina di attacchi hacker a laboratori di ricerca"

ESTERI
Coronavirus, Fbi accuserà Cina di attacchi hacker a laboratori di ricerca

(Xinhua)

L'Fbi e il dipartimento per la Sicurezza Nazionale intendono lanciare un avviso pubblico per accusare la Cina di tentare attacchi hacker contro laboratori Usa dove si stanno conducendo ricerche sul coronavirus. Lo rivela il New York Times sottolineando che nei prossimi giorni potrà essere diffuso un messaggio in cui Pechino verrà accusata di cercare di ottenere dati "con metodi illeciti" dati "su ricerche nel campo sanitario relativi a vaccini, cure e test".


Secondo quanto riporta oggi il Wall Street Journal la bozza dell'avviso non è stata finalizzata e i piani sulla pubblicazione potrebbero cambiare. Intanto il portavoce del ministero degli Esteri cinese, Zhao Lijian, ha ribadito l'opposizione di Pechino a ogni forma di cyber attacchi. "La Cina è leader nella ricerca per il vaccino e la cura del Covid 19 - ha rivendicato - è immorale per chiunque diffondere voci senza presentare alcuna prova".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.