Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Coronavirus, in Cina 11 nuovi casi tutti 'importati'

ESTERI
Coronavirus, in Cina 11 nuovi casi tutti 'importati'

Immagine di repertorio (Afp)

Sono 11 i nuovi casi di coronavirus confermati in Cina. Lo ha dichiarato il ministero della Sanità di Pechino, spiegando che tutti sono casi ''importati'' dall'estero. Dieci sono stati localizzati nella regione autonomia della Mongolia interna, l'undicesimo nella provincia di Sichuan. In totale, il numero dei positivi è di 82.985.


Nessun nuovo decesso, invece, si è registrato in Cina nelle ultime 24 ore, dove restano confermati 4.634 morti legati all'infezione. Le autorità cinesi riferiscono inoltre che sono 78.268 le persone guarite dal Covid-19, mentre 83 continuano a essere ricoverate.

Finora sono stati 1.724 i casi di coronavirus ''importati'' dall'estero, come ha spiegato Pechino. Di questi, 64 restano ricoverati e uno si trova in condizioni gravi, mentre 1.678 sono guarite. Il ministero della Sanità cinese precisa che 5.152 persone restano sotto osservazione dopo essere entrate in contatto con pazienti infetti, mentre in 461 hanno terminato il periodo di quarantena.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.