Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Arcivescovo Canterbury: "Via statue razziste dalle chiese"

ESTERI
Arcivescovo Canterbury: Via statue razziste dalle chiese

(Afp)

Le statue legate al periodo del colonialismo e della schiavitù potrebbero essere rimosse dalle più importanti chiese britanniche. Lo ha detto alla Bbc l'arcivescovo di Canterbury, Justin Welby, intervenendo nel dibattito avviato negli Stati Uniti, dove da giorni i manifestanti prendono di mira i monumenti dedicati a personalità che vengono legate ad un passato razzista. "Alcune dovranno essere rimosse - ha detto il capo della Chiesa anglicana - Alcuni nomi dovranno cambiare. Esamineremo molto attentamente la questione e vedremo se devono restare lì".




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.