Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Mosca denuncia attacchi informatici dalla Germania

ESTERI
Mosca denuncia attacchi informatici dalla Germania

Fotogramma

La Russia ha individuato diversi attacchi informatici che hanno avuto origine in Germania. A dichiararlo è stato il ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov: "Abbiamo espresso la nostra preoccupazione alla parte tedesca sulla situazione relativa alla nostra cooperazione in materia di sicurezza informatica ", ha dichiarato Lavrov al termine di un colloquio con il ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas a Mosca. "Abbiamo detto che lo scorso anno e quest'anno abbiamo individuato diversi attacchi contro strutture ed organizzazioni in Russia provenienti dal settore tedesco di Internet", ha aggiunto.


A maggio in Germania era stato denunciato il possibile coinvolgimento dei servizi russi nell'attacco informatico sferrato nel 2015 contro il parlamento tedesco. L'ambasciatore russo a Berlino era stato convocato al ministero degli Esteri, dove gli era stato annunciata la decisione di spiccare un mandato di arresto contro un cittadino russo in relazione all'incidente. "Ci sono prove attendibili a conferma del fatto che il sospetto fosse membro del servizio di intelligence militare russo GRU al momento dei fatti", aveva reso noto all'epoca il ministero degli Esteri a Berlino.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.