Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Usa, Trump paragona violenze polizia a giocatori golf

ESTERI
Usa, Trump paragona violenze polizia a giocatori golf

(Fotogramma)

Donald Trump paragona gli agenti di polizia che fanno un uso eccessivo della forza ai giocatori di golf che "vanno in palla" e sbagliano il tiro in buca. Durante un'intervista rilasciata a Fox News a poche ore dalla visita a Kenosha, nel Wisconsin, dove l'afroamericano Jacob Blake è stato colpito sette volte alla schiena da agenti di polizia, Trump ha detto: "Vanno in palla. Come in una partita a golf, sbagliano un tiro di un metro".


Di fronte all'obiezione dell'intervistatrice - "Non lo sta paragonando al golf perché ovviamente è questo che i media direbbero" - Trump prosegue: "Puoi fare il poliziotto per 15 anni e improvvisamente trovarti in un confronto. Hai un quarto di secondo per prendere una decisione. Se non lo fai, e hai torto, sei morto. La gente in queste circostanze va in palla, e prende la decisione sbagliata".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.