Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Elon Musk: "Su Marte entro 2024 e poi costruisco città"

ESTERI
Elon Musk: Su Marte entro 2024 e poi costruisco città

(Fotogramma)

Elon Musk vuole mandare una persona su Marte entro il 2024: l'obiettivo finale è per il suo progetto spaziale, lo SpaceX, è quello di riuscire a costruire una città autosufficiente entro il 2050. Secondol The Sun, il progetto spaziale di Musk ha recentemente completato il suo secondo test per il prototipo di razzo denominato Starship. L'obiettivo è utilizzare Starship per portare gli astronauti sulla Luna, su Marte e anche oltre.


Il mese scorso, durante una conferenza online su ExploreMars.org, Musk ha detto: "Dobbiamo costruire una città su Marte e puntare a farla diventare autosufficiente. Voglio sottolineare che questa è una cosa molto difficile: pericolosa e difficile. Non è adatta ai deboli di cuore. Ci sono buone probabilità di morte. Sarà dura, ma se funzionerà ricoprirà di gloria chiunque vi partecipi".

Per raggiungere questo obiettivo, ovvero la costruzione della prima città su Marte, Musk avrebbe già una roadmap. SpaceX sta lavorando a un razzo SuperHeavy, che potrebbe essere pronto per essere testato in ottobre. Su Twitter, Musk ha scritto che il progetto SpaceX fornirà aggiornamenti sui progressi in corso già da questo mese. Ha anche scritto che il primo volo orbitale di Starship "probabilmente" avverrà nel 2021.

Sempre durante l'intervista a ExploreMars.org, il miliardario americano ha però voluto fare alcune precisazioni: "I primi lanci potrebbero non funzionare. Questo è un territorio inesplorato. Nessuno ha mai realizzato un razzo orbitale completamente riutilizzabile". Il papà di Tesla punta a missioni cargo su Marte entro il 2022 e una missione su Marte con tanto di equipaggio entro il 2024.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.