Cerca
Home . Fatti . Esteri .

'Lockdown bis' nel Regno Unito, misure per 10 milioni di persone

ESTERI
'Lockdown bis' nel Regno Unito, misure per 10 milioni di persone

(Afp)

Misure anticovid per 10 milioni di persone nel Regno Unito. Dalla mezzanotte, infatti, entreranno in vigore i provvedimenti relativi a circa 2 milioni di abitanti del nordest dell'Inghilterra: non potranno avere contatti con altri nuclei familiari e dovranno rispettare il coprifuoco fissato per le 22. I trasporti pubblici andranno usati solo per motivi essenziali, in particolare per raggiungere scuola e luogo di lavoro. Non si potrà assistere ad eventi sportivi amatoriali. Inoltre, le indicazioni prevedono che anche i giorni di vacanza e di festa vengano trascorsi nell'ambito familiare. Le norme riguardano gli abitanti delle aree di Newcastle, Northumberland, North Tyneside, South Tyneside, Gateshead, County Durham e Sunderland. Tali restrizioni si aggiungono a quelle già in vigore per altre zone del paese: come sottolinea il Guardian, i provvedimenti riguardano nel complesso 10 milioni di cittadini, circa il 15% della popolazione complessiva di Inghilterra, Scozia, Galles e Irlanda del Nord.


3400 NUOVI CONTAGI - Il governo del Regno Uniti ha confermato che oggi si sono registrati quasi 3400 nuovi casi di Covid e 21 decessi. Secondo l'ultimo bilancio infatti sono stati 3395 i test positivi, mentre sono state ricoverate 134 persone. Sale a 988 il numero totale dei pazienti ricoverati per il Covid, 124 dei quali in terapia intensiva.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.