Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Usa, le donne tornano in piazza: Women's March il 17 ottobre contro Trump e nomina Barrett

ESTERI
Usa, le donne tornano in piazza: Women's March il 17 ottobre contro Trump e nomina Barrett

(Afp)

Le femministe americane stanno organizzando una nuova grande Women's March, come quella che fece scendere in piazza milioni di donne a Washington ed altre città americane subito dopo l'insediamento di Donald Trump, per il prossimo 17 ottobre.


Con la marcia, che si svolgerà nella capitale e in oltre 30 città a poche settimane dal voto per la Casa Bianca, si intende protestare soprattutto contro la ratifica della nomina di Amy Coney Barrett, la giudice cattolica oltranzista e antiabortista che Donald Trump ha nominato alla Corte Suprema al posto di Ruth Bader Ginsburg.

Con l'inizio delle audizioni di conferma fissato per il 12 ottobre, la marcia del 17 ottobre cadrà quindi nel mezzo della battaglia con cui i democratici cercheranno di rallentare il processo di nomina, e poco prima del voto di ratifica in aula che la maggioranza repubblicana intende forzare a tutti i costi prima del voto di novembre. La Women's March, spiegano le organizzatrici, ha come obiettivo di "inviare un messaggio inequivocabile di fiera opposizione a Trump e alla sua agenda, compreso il tentativo di occupare il posto di Ruth Bader Ginsburg".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.