Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Nyt: "Trump incassò 427 milioni di dollari con 'The Apprentice'"

ESTERI
Nyt: Trump incassò 427 milioni di dollari con 'The Apprentice'

Foto Fotogramma

Se gli affari del Donald Trump immobiliarista erano in perdita, al punto che il tycoon nel 2016, l'anno della sua elezione, pagò appena 750 dollari di tasse federali, quelle del Donald Trump star della tv e della pubblicità andavano a gonfie vele. Nella puntata dell'inchiesta sulle dichiarazioni dei redditi del presidente Usa, il New York Times rivela che dal reality show 'The Apprentice' Trump ha ricavato negli anni circa 427 milioni di dollari.


Lo show, ideato dal produttore Mark Burnet, del quale Trump è stato conduttore per 14 stagioni (su 15), "ha salvato Donald J Trump, procurandogli nuove entrate e un mito che lo avrebbe spinto fino alla Casa Bianca", scrive il Nyt. "Il genio di Trump, si è scoperto, non era nel gestire un'azienda. Era nel diventare famoso e nel monetizzare su quella fama", sottolinea impietosamente il quotidiano Usa.

Analizzando le dichiarazioni dei redditi del presidente usa, il New York Times sostiene di essere riuscito a dare un valore alla celebrità ottenuta da Trump attraverso 'The Apprentice', del quale vi fu anche negli anni scorsi un'edizione italiana, con Flavio Briatore. Se le dichiarazioni dei redditi indicano che Trump ha incassato "circa 197 milioni di dollari" direttamente dallo show nell'arco di 16 anni, "in linea con quanto da lui dichiarato", esse mostrano anche che "altri 230 milioni" sono entrati nelle tasche dell'ex tycoon dalla "fama" che gli derivava dal programma, grazie a contratti pubblicitari, accordi per la cessione del 'marchio Trump', libri, conferenze, ospitate.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.