Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Trump: "Io e Melania positivi al Covid, siamo in quarantena"

ESTERI
Trump: Io e Melania positivi al Covid, siamo in quarantena

Foto Fotogramma

"Questa notte Melania ed io siamo risultati positivi al test del Covid 19". Così il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha dato notizia su Twitter dei risultati del tampone eseguito dopo che la consigliera Hope Hicks è risultata positiva al coronavirus. "Inizieremo la nostra quarantena ed immediatamente il processo di recupero, supereremo questo insieme!", ha aggiunto il presidente. La notizia del contagio di Trump arriva ad un mese dalle elezioni presidenziali del prossimo 3 novembre.


Casa Bianca, negativi Ivanka Trump e il marito

LE CONDIZIONI DI TRUMP - Trump ha la febbre da stamattina, riferisce la Cnn, riportando informazioni fornite da una persona a conoscenza della situazione del presidente. Secondo la fonte, la febbre è in linea con il quadro descritto dalla Casa Bianca, che ha fatto riferimento a "sintomi blandi". Le informazioni diffuse dalla Cnn arrivano dopo quelle comunicate dal medico della Casa Bianca, che ha fatto il punto sulle condizioni del presidente e sulla terapia seguita.

Trump “rimane affaticato ma di buon umore” ha detto il dottor Sean P. Conley, medico della Casa Bianca, che in una nota ha fatto il punto sulle condizioni del presidente degli Stati Uniti. Dopo la diagnosi, “come misura precauzionale” Trump “ha ricevuto una singola dose di 8 grammi di anticorpi policlonali della Regeneron. Ha completato l’infusione senza incidenti. Oltre agli anticorpi policlonali, il presidente ha assunto zinco, vitamina D, famotidina, melatonina e un’aspirina al giorno”. “Nel pomeriggio, il presidente rimane affaticato ma di buon umore. Viene seguito da un team di esperti, insieme forniremo raccomandazioni al presidente e alla First Lady in relazione ai prossimi passi”, prosegue la nota. “La First Lady Melania è in buone condizioni con una leggera tosse e mal di testa. Il resto della famiglia sta bene ed è risultata negativa al Sars-Cov2 oggi”.

"Abbiamo un presidente che è al lavoro e resterà al lavoro" ha detto ai giornalisti il capo dello staff della Casa Bianca, Mark Meadows, assicurando che il presidente "è molto energetico" e di "buon umore". "La prima cosa che mi ha chiesto stamattina è come vanno l'economia e i negoziati sul pacchetto di stimolo", ha affermato Meadows.

Anche Melania su Twitter ha riferito di avere "lievi sintomi, ma nel complesso mi sento bene. Spero in una rapida guarigione". "Grazie per il vostro affetto" ha scritto la first lady.

Melania: "Io e Donald contagiati come troppi americani, per favore state al sicuro"

Prima del tweet con la notizia dei risultati del tampone, Trump aveva già reso noto durante un'intervista con Fox News che la consigliera Hicks era positiva al test. "L'ho appena saputo", ha detto lasciando intendere che la sua consigliera potesse essere stata contagiata da un militare o un poliziotto. "E' molto difficile quando sei con i militari o con le forze dell'ordine e vogliono abbracciarti e baciarti perché stiamo facendo veramente un buon lavoro, allora ti avvicini e le cose succedono", ha affermato il presidente.

"Sono stato sorpreso a sentire di Hope, ma è una persona molto affettuosa, sa che ci sono rischi ma è giovane", ha detto ancora della 32enne ex modella, ex dipendente della Trump Organization e addetta stampa della sua prima campagna elettorale. Nominata capo della comunicazione della Casa Bianca, Hicks aveva lasciato nel marzo del 2018 per poi essere richiamata come consigliera di Trump nel febbraio del 2020, subito dopo la fine del processo di impeachment, in vista dell'inizio della campagna elettorale.

Il medico di Trump: "Presidente e first lady stanno bene"

Trump positivo, dalla "semplice influenza" all'avversione per la mascherina

Hicks infatti è una dei consiglieri che seguono Trump nei comizi e per questo nei giorni scorsi è stata a stretto contatto con lui e con la first lady. Il capo dello staff della Casa Bianca ha spiegato che Hicks ha scoperto di essere positiva ieri pomeriggio al momento del decollo dell'elicottero presidenziale Marine One.

"Posso dirvi di Hope Hicks che lo abbiamo scoperto proprio quando il Marine One stava per decollare. Abbiamo fatto scendere delle persone che dovevano viaggiare e che erano state a stretto contatto", ha detto Meadows. Nel riportare le sue parole, la Cnn si chiede perché il viaggio non sia stato annullato, ricordando che il presidente Trump, poi risultato anche lui positivo, è successivamente entrato in contatto con molti sostenitori a un evento nel suo Bedminsiter club in New Jersey. Secondo la Cnn molti membri dello staff della Casa Bianca sono stati informati del risultato del test di Hope Hicks solo ieri sera, poco prima che la notizia uscisse sui media.

"Ci uniamo a milioni di americani che stanno pregando in tutta l'America per la piena e pronta guarigione, Dio benedica il presidente Trump e la nostra straordinaria First Lady", ha scritto su Twitter il vice presidente Mike Pence inviando, insieme alla moglie Karen, "il nostro affetto e le nostre preghiere" ai "nostri cari amici".

Trump, Johnson e Bolsonaro: quando il virus colpisce gli scettici

Pence è risultato negativo al coronavirus. Il suo portavoce, Devin O'Malley, ha scritto su Twitter che, "come è di routine da mesi, il vice presidente, viene sottoposto ogni giorno al tampone per il Covid-19. Questa mattina Pence e la moglie Karen sono risultati negativi". "Il vice presidente Pence - ha aggiunto - è in buona salute e augura ai Trump di riprendersi".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.