Home . Fatti . . . Prosegue il concorso Wiki Loves Monuments
Fonte: comune cesena

Prosegue il concorso Wiki Loves Monuments

Come già nel 2014, anche quest'anno Cesena ha aderito a Wiki Loves Monuments, il più grande concorso fotografico internazionale dedicato al patrimonio culturale di oltre 40 paesi dai cinque continenti. Aperto a tutti, il concorso chiede ai partecipanti di scattare almeno una foto a uno o più monumenti italiani presenti nella lista sul sito http://wikilovesmonuments.wikimedia.it/ (la fotografia può essere stata fatta anche in passato). Per partecipare occorre registrarsi al sito https://commons.wikimedia.org, fornendo il proprio indirizzo email. Poi, dal 1 al 30 settembre si possono caricare le foto, collegandosi a wikilovesmonuments.wikimedia.it. Ogni immagine entrerà a far parte del database multimediale di Wikipedia. A novembre 2015 si conosceranno i vincitori. Per aiutare i partecipanti a scoprire i monumenti cesenati, anche nei loro aspetti più inconsueti, l'Ufficio Turistico del Comune di Cesena organizza una vera e propria passeggiata fotografica "Vieni a scoprire Cesena con Wiki". L'appuntamento è per sabato 12 settembre. Ci si ritroverà alle ore 15 alla stazione ferroviaria e da qui, insieme a un accompagnatore, si raggiungerà in bus il centro di Cesena. Prima tappa sarà il complesso della Grande Malatestiana: piazza Bufalini e il chiostro di San Francesco. Si proseguirà con una passeggiata che toccherà il Palazzo del Ridotto, via Zeffirino Re, piazza del Popolo, Fontana Masini, piazza Amendola. Passando da via Malatesta Novello si entrerà nel Parco della Rimembranza per giungere alla Rocca Malatestiana. Le fermate successive saranno il Ponte di San Martino e il Ponte Vecchio. Dopo aver recuperato le auto i partecipanti raggiungeranno l'Abbazia del Monte e, infine, concluderanno il tour fotografico a Villa Silvia Carducci. La durata è di circa 3 ore. Per info e prenotazioni: Iat (Ufficio Promozione Turistica del Comune di Cesena) tel. 0547.356327-356847; mail: turismo@comune.cesena.fc.it


Comunicato stampa



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.