Cerca
Home . Fatti . . .
Fonte: regione veneto

VACCINI: LA SIGNORA DECEDUTA A PADOVA NON ERA STATA TRATTATA CON FLUAD. NUOVO CASO SEGNALATO ALL’ULSS 15 ALTA PADOVANA.

Venezia, 2 dicembre 2014 La signora di 82 anni, deceduta a Padova e vaccinata con il vaccino antinfluenzale non aveva ricevuto il Fluad, ma un altro tipo di vaccino. Lo rendono noto gli uffici della Sanità regionale al termine delle verifiche effettuate dal Settore Igiene Pubblica e Prevenzione con l’Ulss 16 di Padova. “Il nesso di causalità tra la vaccinazione ed il decesso – specificano i tecnici della Regione – come negli altri casi è tutto da verificare e da dimostrare, stante anche il fatto che la paziente era affetta da importanti patologie pregresse”. Nel frattempo è giunta dall’Ulss 15 Alta Padovana la notizia di un decesso, di una paziente del 1928, che era stata vaccinata con il Fluad e che presentava rilevanti patologie pregresse. Il caso è stato prontamente segnalato al sistema di farmacovigilanza nazionale. “Ma non è possibile allo stato attuale – precisano i tecnici regionali - specificare nessun nesso di causalità e rimane pertanto solo la concordanza temporale”.


Comunicato stampa



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.