Cerca

Foibe: Lunedi' cerimonia 'Giorno del Ricordo' al Senato con Napolitano

presenti Grasso e Boldrini, programma musicale diretto da Uto Ughi

POLITICA

Lunedì 10 febbraio, alle 11, nell'aula di palazzo Madama, alla presenza del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, si terrà la cerimonia di commemorazione del 'Giorno del Ricordo', solennità nazionale e civile istituita nel 2004, in memoria delle vittime delle foibe, dell'esodo giuliano-dalmata, e delle vicende del confine orientale.


Alla celebrazione, si legge in un comunicato, interverranno il presidente del Senato Pietro Grasso, il presidente dell'Associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, Antonio Ballarin, il professor Luciano Monzali dell'università degli studi di Bari e il vice ministro per gli Affari Esteri Marta Dassù. Saranno presenti il presidente della Camera Laura Boldrini, il presidente del Consiglio Enrico Letta e il presidente della Corte Costituzionale Gaetano Silvestri. Protagonista dell'omaggio musicale, il maestro Uto Ughi.

Eseguirà i brani di Pugnani, l''Allegro maestoso' e di Tartini, 'Il Trillo del diavolo', accompagnato al pianoforte dal Maestro Marco Grisanti. Nel corso della cerimonia il Capo dello Stato, il Presidente del Senato e il sottosegretario al Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca, Marco Rossi Doria, premieranno le scuole vincitrici del concorso nazionale 'La letteratura italiana d'Istria, Fiume e Dalmazia' promosso dal Miur. La celebrazione dall'aula del Senato, sarà trasmessa in diretta televisiva, a cura di RaiParlamento, su Rai Tre.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.