Home . Fatti . Politica . “Dai Matteo fallo con noi, siamo tre super eroi”. Fiorello canta per Renzi la samba del Democratellum

“Dai Matteo fallo con noi, siamo tre super eroi”. Fiorello canta per Renzi la samba del Democratellum

POLITICA

’Democratellum’, la riforma elettorale a ritmo di samba e bossa nova. A lanciarla è stato Rosario Fiorello durante ‘Fuori programma’, la sua trasmissione del mattino su Radio1 Rai. Sulle note evocative di atmosfere brasiliane, la parodia di Beppe Grillo, che illustra a Matteo Renzi la nuova proposta di legge dei Cinque Stelle. ”Democratellum democratellum, dai Matteo fallo con noi - canta Fiorello - con Casaleggio con Casaleggio, siamo tre super eroi. Garanzie su chi governa, voto ma di preferenza, poi con la proporzionale tutti insieme a governare”. Lo spunto di attualità è l’invito da parte del leader del M5S al presidente del Consiglio, per un dialogo sulla riforma elettorale.

Non si ferma qui la carica ironica della coppia Fiorello-Baldini che nella puntata di oggi ha passato in rassegna i quotidiani sportivi, tutti dedicati al Mondiale, in particolare alla travolgente vittoria della Germania sul Portogallo. “C’è una foto della Merkel nello spogliatoio della Germania - scherza Fiorello - era in mezzo agli spread dei giocatori seminudi e pensate - continua lo showman - che quando è uscita da lì era riccia e arrapata”.

Tra le incursioni dell’ex ministro Cancellieri, di Bruno Vespa e dell’onorevole Stamicchia, c’è spazio anche per i fatti di cronaca romana. “Dopo l’alluvione dei giorni scorsi sul Grande Raccordo Anulare - scherza Fiorello - è partita la gara d’appalto anche per il Mose romano, che si chiamerà: Dámose”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.