Cerca

Caso Ruby: Berlusconi, commosso, ho sofferto per accusa ingiusta e infamante

Primo pensiero va ai miei affetti piu' cari che hanno sofferto con me

POLITICA

''Sono profondamente commosso: solo coloro che mi sono stati vicini in questi anni sanno quello che ho sofferto per un'accusa ingiusta e infamante''. Lo sottolinea Silvio Berlusconi in una nota dopo l'assoluzione in appello per il caso Ruby.


''Per questo -continua il Cav- il mio primo pensiero oggi va ai miei affetti più cari, che hanno sofferto con me anni di aggressione mediatica, di pettegolezzi, di calunnie, e che mi sono stati accanto con serenità e affetto ineguagliabili''.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.