Fondi Ue: Boccia a Delrio, basta demagogia sul Meridione

punire incapaci ma non penalizzare imprese e cittadini

POLITICA

''Graziano Delrio sul Sud basta demagogia: no al taglio del cofinanziamento dei fondi #Ue. Punire incapaci ma non penalizzare imprese e cittadini del mezzogiorno''. Lo scrive in un tweet Francesco Boccia, presidente della commissione Bilancio della Camera, da Chicago, dove è impegnato alla University of Illinois per attività di ricerca, commentando l'intervista del sottosegretario Graziano Delrio al "Sole 24 Ore".


''Ridurre il cofinanziamento senza un chiaro orizzonte programmatico - aggiunge Boccia - significa frenare ulteriormente la propensione agli investimenti. Lo sanno tutti che la ratio degli investimenti comunitari è stimolare gli investimenti privati, far aumentare l'output, in questo caso il Pil anche su scala locale, e l'occupazione. Tutte vere e proprie emergenze del Mezzogiorno che non si curano certo tagliando il cofinanziamento".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.