Cerca

Giustizia: Orlando, in riforma autoriciclaggio e falso in bilancio

POLITICA

''In una fase di crisi economica aumentano i rischi di infiltrazioni di capitali illeciti e di opacità dei bilanci, per questo abbiamo ritenuto di intervenire introducendo il reato di autoriciclaggio e il falso in bilancio, che era stato depotenziato''. Lo ha spiegato il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, illustrando le norme di contrasto alla criminalità economica varate dal Cdm.




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.