Cerca

Fitto incontra Cameron a Manchester: "Rinegoziamo regole e parametri europei"

POLITICA
Fitto incontra Cameron a Manchester: Rinegoziamo regole e parametri europei

Raffaele Fitto e il premier inglese David Cameron

Raffaele Fitto e i suoi "Conservatori e Riformisti" sbarcano oltremanica e ricevono la benedizione del premier inglese David Cameron. A capo di una delegazione composta dai parlamentari Tito Di Maggio e Daniele Capezzone, ieri l'eurodeputato ha seguito i lavori del Congresso dei conservatori inglesi in corso a Manchester e ha preso la parola in una tavola rotonda su temi inerenti le politiche Ue, evidenziando la necessità di rinegoziare regole e parametri europei e ribandendo la linea del suo neonato movimento: pieno appoggio ai Tories nella ridefinizione delle regole Ue e distanza dalle posizioni di Merkel e Le Pen.


Fitto ha poi incontrato il primo ministro inglese, il quale ha salutato positivamente l'ingresso della compagine italiana nella famiglia del Gruppo Ecr, nel quale militano gli europarlamentari di altri 16 Paesi europei. Durante il colloquio, l'ex governatore pugliese ha illustrato a Cameron i progetti del suo movimento e i prossimi appuntamenti in Parlamento e nel Paese.

Oltre a Syed Kamall e Geoffrey Van Orden (presidente e vicepresidente dei Conservatori e Riformisti al Parlamento europeo), Fitto ha avuto modo di salutare anche Philp Hammond, Segretario di Stato agli Affari Esteri inglese: "Siamo lieti di accogliere Raffaele Fitto alla nostra conferenza a Manchester", ha affermato Hammond. "Il suo nuovo partito, i Conservatori e Riformisti, ha una piattaforma molto simile a quella del Partito conservatore britannico, in particolare nella ricerca di riforma dell’Unione europea, nel promuovere le piccole imprese, e nel taglio della burocrazia. Mi auguro - ha concluso il Segretario di Stato britannico - che si possa lavorare insieme per costruire un’alleanza per riformare tutta l'Ue".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.