Cerca

Enrico Letta a 'Che tempo che fa': "Pd in grande difficoltà, c'è troppa disunione"

POLITICA
Enrico Letta a 'Che tempo che fa': Pd in grande difficoltà, c'è troppa disunione /Video

Enrico Letta

"Non so quanto all'interno del Pd possano coesistere due anime così differenti, vedo grande difficoltà. Le guardo ovviamente dall'esterno, perché oggi faccio un altro lavoro. Però si fa fatica a vedere tutto questo, vedere tutta questa disunione". Così l'ex presidente del Consiglio Enrico Letta, ospite a 'Che tempo che fa' su Rai Tre.


"Tutto questo tutti contro tutti, penso che faccia male all' Italia nel suo complesso - ha sottolineato Letta - l'Italia ha bisogno di maggiore unità, di maggiore condivisione. Non ha bisogno di essere un Far West continuo, una specie di sfida all'O.K. Corral, che secondo me rende tutti esausti. Non è un caso se poi le cose non vanno, non va bene l'Europa e non va bene nemmeno l'Italia".

L'ex premier, attualmente direttore dell'istituto di studi politici Sciences Po a Parigi, ha quindi esortato a una maggiore unità: "Credo che ci sia bisogno che tutti remino nella stessa direzione - ha spiegato - che tutti siano messi in condizione di remare nella stessa direzione".

Quanto alle previsioni sul futuro dell'Europa, Letta ritiene che sia stia "sottovalutando": "Non ci rendiamo conto che sta per finire tutto - ha affermato - sta per finire quell'idea dell'Europa che ci ha accompagnato e che ha creato benessere e opportunità, come l'Erasmus. L'Europa probabilmente è vicina a un'esplosione".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.