Cerca

Migranti, Salvini: "Il Papa incentiva l'immigrazione clandestina"

POLITICA
Migranti, Salvini: Il Papa incentiva l'immigrazione clandestina

(Fotogramma)

"Il Papa dice ai migranti 'perdonateci, non siete un peso ma siete un dono'. Un dono..... sì, alle cooperative che lucrano. Ma basta!". Così il segretario della Lega Nord e presidente Ncs Matteo Salvini commenta le parole di Papa Francesco.


Ai microfoni de 'La Zanzara' su Radio24, parlando del gesto del Pontefice che ha accolto alcune famiglie siriane in Vaticano, Salvini rincara: "Il Papa? Con questi gesti incentiva l’immigrazione clandestina. Su questo non c'è dubbio".

"Dopo gesti come questo - dice Salvini - possono seguire altre centinaia di migliaia di arrivi. Se si porta a casa 12 immigrati, sicuramente passa l'idea che in Italia ci sia spazio per tutti. Magari poi partono oggi altre migliaia di disperati, ne affogano duecento perché erano convinti che in Italia ci fosse spazio".

"Prima di dire che in Italia c'è spazio per tutti, bisognerebbe pensare alle conseguenze. Io non me la prendo con il Papa, ma con i politici che emulano il Papa: la Boldrini, Renzi, Mattarella, Napolitano".

"Quello del Papa - dice ancora Salvini - è un gesto molto mediatico. Di famiglie in difficoltà a 50 metri dal Vaticano ne trova a migliaia, non occorreva andare in Grecia a recuperare qualche padre, qualche madre, o qualche bimbo che non hanno colazione, pranzo e cena".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.